martedì 30 novembre 2010

centesimo post



Con questo fanno 100, i post nel blog. Festeggio in sordina con un classicissimo "gatto e la volpe" , un "tanghero yiddisc" e un pirata con pecorella validissimo per il prossimo imminente presepe.

mercoledì 24 novembre 2010

Free ema 6


Dopo free ema 1,2,3,4 e 5 e' uscito finalmente nelle sale Free ema 6!
TRAMA: Dopo una primavera ed un estate passata a diserbare le strade cittadine, ema giovane precario giunto al suo sesto contratto a tempo determinato presso la locale azienda di nettezza urbana, si ritrova disoccupato e "libero" di fare cio' che vuole. Scoprira' pero' ben presto che l'affrancarsi dalla sveglia mattutina non porta con se solo cose belle, che il sussidio di disoccupazione prima o poi finisce e che solo l'amicizia e la coscienza di classe possono garantire a lui e ai suoi colleghi un futuro se non proprio roseo almeno verde amiu!
RECENSIONE: Se il primo film di questa serie poteva avere qualche spunto interessante, giunti al suo sesto remake ci chiediamo se abbia ancora un senso un lavoro di questo genere, unico elemento positivo della pellicola e' la scelta dello sceneggiatore di usare i ritmi della natura come metafora della ciclicita' dei contratti precari del protagonista che e' infatti assunto in primavera quando l'erba cresce e licenziato in inverno quando l'erba si secca. Ci sara' un settimo capitolo della saga? Arrivera' prima o poi un'assunzione a tempo indeterminato? Il sindacato ci fa' o ci e' ? Sono domande a cui la pellicola non risponde.

mercoledì 17 novembre 2010

Maiale carote e latte


Per il maiale carote e latte: Un tocco di arista da minimo 1 kg (anche col manzo viene ma con il porco e' meglio)-un litro e mezzo di latte-carote e cipolle a volonta' (le carote min. 3)

Preparazione: soffriggere cipolle e carote tagliate a dadini, una volta imbiondite le cipolle scottare il tocco di arista su tutti i lati. Ricoprire il tutto con il latte e portare a bollore.
Una volta consumato tutto il latte affettare la carne e servire.
per il tutto ci vuole un'oretta, livello difficolta': 2

N.b. senza pane si gode solo a meta'.

martedì 9 novembre 2010

COSA ESSERE TU?



Il manifesto del critical wine che vedete sotto il Brucaliffo e' quello che con Giorgio e la davai avevamo pensato (Giorgio voleva la carta sul rossiccio) quello che vedete sui muri tutto scuro e' dovuto ad un errore di tipografia al quale umili ci rassegniamo...speriamo di rifarci con le magliette e i preservativi al gusto barbera.