martedì 19 aprile 2011

matite






Mi sono fatto flickr, e mi sa' che mi faccio pure facebook, poi mi iscrivo al Pdl e pure al Pd, festeggio il compleanno da mcdonalds, compro solo verdure bio e faccio la spesa alla bottega equosolidale, smetto di incazzarmi sempre e comincio ad indignarmi, vado in piazza con "l'italia sana che ancora s'indigna" e se qualcuno si prende una manganellata gli dico che e' un violento e mi dissocio da quelli come lui, se mi prendono vado anche a fare l'erasmus dove mi faccio tanti amici di tutti i colori (minimo 2 cinesi e uno nero) e quando torno comincio uno stage in un ufficio 6 e la sera mi iscrivo ad un corso di pizzica, bonghi o teatro cosi' per "mettersi un po' in gioco"... solo a scriverlo mi sento gia' meglio... i realiti? i realiti scio' li guardo gia'.

3 commenti:

  1. Le città sulla schiena, le giuste angolazioni,le giunture sofferenti, il drago dalla testa piccola guardo e penso, mentre penso guardo. Bravo ema, insisti lascia stare il macdonald e l'erasmus e continua ad incazzarti e a indignarti.

    RispondiElimina
  2. che male le città sulla schiena... che se ti perdi non serve a nulla il guardar sulla mappa..!

    RispondiElimina
  3. il drago michele è geniale! ha la testa piccola.
    fra

    RispondiElimina