domenica 27 giugno 2010

Caffè, matita e in culo a chi ci vuole male.


era un po' che non mi capitava di disegnare per disegnare, mi serviva ma non mi riusciva... stasera invece e' andata diversamente: l'immagine e' presa da una foto de "l'internazionale" della settimana scorsa a cui ho aggiunto un po' dei soliti fiori ( tu ghey! ) e la scritta in alto che ho preso dalla foto di uno striscione della guerriglia maoista in india... non so' che cosa voglia dire ma mi fido. lo sfondo e' fatto con il caffè.

le magliette arrivano martedi' in estremis, spero di riuscire a stamparle per mercoledì.

1 commento:

  1. è proprio bello questo disegno caro ema, fiori di zucchina compresi ;-) ...ci vedremo mercodedì...anche se l'entusiasmo è sempre meno...purtroppo... giulia

    RispondiElimina