martedì 1 febbraio 2011

Cesare Lombroso

Sono stato a Torino (addirittura!) a visitare il museo di Antropologia criminale Cesare Lombroso. Dal catalogo ivi acquistato ho tratto questo pourtpourri di illustrazioncine.
Il museo contiene centinaia di teschi e maschere mortuarie di cosiddetti "soggetti criminali" scrutando i quali cesare lombroso tentava di dare credito alla sua tesi del criminale "atavico" del criminale cioe': delinquente per impronta genetica. Lombroso studio' anche origini e cure del morbo della Pellagra. In tutte le sue ricerche pero' applico' il suo particolarissimo metodo scientifico che prevedeva di ignorare tutte lo prove a discarico delle sue tesi.
A Torino sono stato pure nel laboratorio di due ragazzi che fanno serigrafia su carta, robe molto belle che trovate su www.inamorarti.it

1 commento: