giovedì 17 febbraio 2011

ti ci vorrebbe la GARAVENTA!


Capisco che il lavoro su Genova abbia un po' rotto i coglioni, ma questo sto facendo. Per compensare sul prossimo post faro' comparire qualcosa di bizzarro, minimo un'iguana gigante.
Nel frattempo: quella sopra e' una veduta di s.siro presa da una cartolina d'epoca. Sotto un pourtpurri sulla Garaventa, famigerata nave-scuola che dalla fine dell'800 al 1977 ha "rieducato" (brr!) migliaia di discoli genovesi.
Se cliccate sul disegno quello s'ingrandisce e potete gustarvi i particolari senza perderci gli occhi.

4 commenti:

  1. Trovo che queste tue tavole su Genova non stufino affatto, anzi
    puoi dirmi anche fatti i cazzi tuoi
    ma mi piacerebbe vederne ancora

    Macchia

    RispondiElimina
  2. Ema,io da malinconica genovese all'astero, ti chiederei per favore di continuare la serie su Genova, mi piace molto. Lo trovo un lavoro con radici profonde.

    Marianna

    RispondiElimina