giovedì 29 luglio 2010

Aruspici, cosmonauti e mercatini


Oggi ho comprato un fumetto da uno di quei mercatini che fanno i bambini quando vogliono tirare su qualche soldo disfandosi delle cose che non gli interessano piu'... li facevo anche io questi mercatini ed era veramente una vita che non ne vedevo uno, la cosa mi ha fatto piacere, per la precisione mi ha fatto "speranza" anche se non so dire precisamente perche'. Per la cronaca il fumetto era un "Classici Audacia" del 1967, L.200, PUBBLICAZIONE QUATTORDICINALE...quand'e' che la gente ha cominciato ha cominciato a intendere 15 giorni per due settimane? non e' una cosa importante ma mi incuriosice.

2 commenti:

  1. Grande Ema! ogni tanto (quando in ufficio il tempo non passa, soprattutto...) vengo a dare un'occhiata al blog e mi dà sempre soddisfazioni. Come quando tiri i rigori.
    saluti dal profondo sudest,
    quentin

    RispondiElimina
  2. grande quentin! appena si puo' ti si viene a trovare.

    RispondiElimina